C’era una volta… celeste!

Un progetto, articolato in 5 incontri a cadenza quindicinale, per avvicinare bambini e ragazzi al mondo dell’astronomia. L’obiettivo è fornire  conoscenze di base per la lettura delle carte del cielo e l’utilizzo del telescopio, strumenti indispensabili per coltivare l’interesse per l’osservazione astronomica anche autonomamente. Riteniamo infatti importante proporre attività la cui pratica possa essere consolidata anche nelle abitazioni e nei luoghi di vita quotidiana.

Sarà fornito del materiale didattico per consentire ai ragazzi di partecipare attivamente agli incontri e verranno proposte piccole esercitazioni con l’utilizzo di telescopi messi a disposizione dall’Associazione ed eventualmente dai partecipanti.

Il Sistema Solare

Durante la prima lezione i ragazzi prenderanno familiarità con alcune nozioni di base della geografia astronomica e con l’Eclittica. Impareranno a conoscere le coordinate del cielo e come si punta uno strumento di osservazione per vedere i corpi celesti nello spazio.

Faremo un viaggio nel nostro Sistema Solare, per conoscere le principali caratteristiche dei diversi pianeti, della nostra Terra e il loro continuo movimento.

Il Telescopio

Nella seconda lezione i ragazzi scopriranno il Telescopio e le sue parti:

  • l’OTA (Optical Tube Assembly)
  • la “TESTA” (montatura equatoriale/Altazimutale)
  • il cavalletto di sostegno
  • l’Ottica

Impareranno a distinguere la differenza tra i diversi tipi di telescopio (a specchio, a lenti e misto) e comprenderanno come scegliere un eventuale proprio telescopio e come utilizzarlo per l’osservazione e la fotografia.

Le Galassie e il Cielo Profondo

Un viaggio lontano, alla scoperta delle stelle e della nostra galassia: qual è la fascia abitabile? Cosa sono gli Esopianeti? I ragazzi saranno guidati nell’affascinate conoscenza del Cielo Profondo: la Via Lattea, gli Ammassi Stellari, le Nebulose, le Costellazioni, le Stelle Binarie, e impareranno l’alfabeto greco, indispensabile per la lettura delle mappe del cielo.

Stellarium

Il quarto incontro permetterà ai ragazzi di imparare ad utilizzare il programma astronomico gratuito, open source: STELLARIUM.
Saranno utilizzate delle mappe stellari, da associare al programma, per l’orientamento e il puntamento di un oggetto celeste (Star Hopping) e saranno illustrate le metodologie di navigazione e orientamento del cielo.

La lezione terminerà con una prova pratica di localizzazione di un oggetto attraverso le mappe stellari.

L’osservazione astronomica

Il corso si conclude con una prova pratica dell’attrezzatura e, se possibile, con una sessione osservativa.

Compatibilmente con le condizioni del cielo, sarà organizzata una serata di osservazione astronomica nel quartiere, riservata ai ragazzi che hanno partecipato al corso. Riteniamo infatti importante proporre una attività pratica che aiuti i ragazzi a consolidare e proseguire nel coltivare questa passione nei luoghi di vita quotidiana e nelle proprie case.

Per scaricare gratuitamente le mappe del cielo in alta definizione, visita questo sito  e scarica i pdf delle mappe

Unisciti a noi!